Condividi

IL SOLSTIZIO DEL TORO. POCHE SONO LE CASE AUTOMOBILISTICHE SPAGNOLE DEGNE DI FAMA: OLTRE ALLA NOTA SEAT, PIU’ ANTICAMENTE CI FURONO LA PEGASO O L’HISPANO SUIZA. IL NUOVO MARCHIO TAURO SPORT AUTO E’ UN GRANDIOSO MELTING POT DI ARGOMENTI MOTORISTICI.

La prima vettura prodotta dalla Tauro Auto Sport (un bel Toro stilizzato nel logo ufficiale) è una roadster due posti secchi tutta di derivazione GM.

Questo modello è basato sulle fattezze della poco nota Pontiac Solstice (nel nostro Paese era in vendita nella forma dell’Opel GT), sulla cui meccanica è stata reinventata una nuova forma, risultato dell’ispirazione di talmente tanti elementi stilistici propri di modelli concorrenti che qualsiasi accostamento può dirsi corretto.

Davanti, ad esempio, si potrebbe riconoscere la Nissan 370Z. la Fisker Karma o la Jaguar F-Type. Dietro è possibile intravvedere l’Alfa Romeo 4C o la sorella maggiore 8C Competizione.

L’abitacolo, creato attingendo a piene mani dalla componentistica General Motors (lo si vede, ad esempio, nel classico volante della Corvette), è essenziale con una plancia molto avvolgente e un tunnel particolarmente voluminoso.

La Tauro V8 Spider è equipaggiata con l’ovvio 8 cilindri 6.2 di origine General Motors, con differenti livelli di potenza: 440 Cv, 480 Cv, 530 Cv o, al massimo del tuning, oltre 650 Cv.

Il propulsore è abbinato alternativamente alla trasmissione manuale o al cambio automatico.

Le prestazioni della V8 Spider da 440 Cv prevedono solo 4″ sullo 0-100 e 295 km/h di velocità massima.

La roadster ispanica verrà prodotta in sole 30 unità numerate al prezzo base di 100.000 euro, personalizzazioni escluse.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.