Condividi

PAROLA D’ORDINE: ECOSOSTENIBILITA’ CHE CULLA. L’ARCHITETTO DYMITR MALCEW HA PROGETTATO PER LA SOCIETA’ FRANCESE H2ORIZON, SPECIALIZZATA IN STRUTTURE GALLEGGIANTI, UNA FLOATING HOUSE MINIMALISTA E, SOPRATTUTTO, RISPETTOSA DELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE.

L’obiettivo principale del progetto affidato a Malcew era infatti quello di dar vita a una casa adagiata su di una piattaforma galleggiante che potesse garantire una grande flessibilità di posizione e facilità di ancoraggio lungo pontili di laghi, fiumi e baie.

Gli occupanti della The Floating house by Dymitr Malcewgrazie alle ampie vetrate che caratterizzano tutta la struttura abitativa, possono godere di una vista a 360 gradi sull’ambiente circostante.

ll tetto è sostenuto da un sistema di colonne separato da pareti di vetro; questa soluzione scelta dai progettisti consente di godere, negli spazi abitativi interni, di ancora più luce naturale.

All’interno, oltre a uno spazioso salotto, trovano posto 2 camere da letto con bagno e una moderna cucina.

Tutti i locali hanno accesso diretto sulla grande terrazza, luogo ideale per rilassarsi e, perché no, sognare.