Condividi

ADDIO CHEVY, E’ STATO BELLO! DALLE MUSCOLOSE CORVETTE ALLE SIGNORINE MERCEDES, TRASFORMATE IN AMAZZONI.

TIKT Group amplia il business. Il tuner tedesco con una solida esperienza nella preparazione delle Corvette, per la prima volta decide di rivolgersi alla Mercedes C63 AMG. Inoltre, ha creato un nuovo soggetto imprenditoriale, TIKT Schmiederad GmbH, per la commercializzazione delle ruote prodotte in casa.

Proprio i nuovi cerchi forgiati, disponibili in misure di 19″ e 20″, sono montati sulla C63 AMG “Black Baron”. Si tratta di surdimensionate ruote da 20″ con pneumatici 285/25 ZR 20 e 325/25 ZR20.

La C63 di TIKT, del resto, ha subito un nuovo integrale maquillage: l’estetica è stata resa prorompente con passaruota giganteschi, grande scudo paraurti anteriore con ernormi bocche, ala posteriore.

Dal punto di vista meccanico la C63 AMG ha un nuovo assetto sportivo Bilstein e numerose modifiche all’8 cilindri 6.2 da 514 Cv originali: nuova centralina, nuovo impianto di aspirazione con farfalle maggiorate, nuovo impianto di scarico in acciaio inox. La Black Baron, ora, eroga 606 Cv e 660 Nm.

TIKT garantisce che questa vettura è il non-plus-ultra per il gentleman driver: perfetta per l’uso quotidiano e per le domeniche in pista.

Prezzo: 175.000 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.