Condividi

IL RITORNO DELLO “GIDI”. “ALPHA-G”, COMMISSIONATA DA UNO SVALVOLATO (“GIDI”), CHE CHE CORRE NELLE DRAG-RACE (E HA GIA’ FATTO UNA “MINESTRA” DELLA SUA PRECEDENTE GT-R), AMBISCE AL TITOLO DI NISSAN GT-R PIU’ POTENTE DEL MONDO CON 2.500 CAVALLI DI POTENZA. FORSE UN’AUTO DEL GENERE SAREBBE STATA UTILE PER RIUSCIRE A STANARE I MARIUOLI CHE, NEGLI ULTIMI GIORNI, A BORDO DELL’AUDI RS4 GIALLA, HANNO GETTATO NELLO SCOMPIGLIO MEZZA ITALIA DEL NORD.

L’americana AMS Performance sta mettendo a punto la Nissan GT-R “Alpha-G” commissionata da un cliente americano, noto come Gidi, impegnato nelle corse di accelerazione. Già committente della Nissan GT-R Alpha 20, vincitrice dell’edizione 2015 del TX2K – Texas’ Premier Automotive Performance – e distrutta in seguito a un incidente causato da una macchia d’olio, Gidi ha lanciato il progetto “Alpha G”.

Per lui la AMS Performance sta completando la costruzione della Nissan GT-R più potente del mondo con cui parteciperà al TX2K16.

Il cuore del progetto è, naturalmente, il motore: il V6 biturbo Nissan è stato stravolto con l’aggiunta di un blocco motore Alpha VR38 Billet Version 2 studiato per resistere alle condizioni più inverosimili e con due giganteschi turbocompressori Garrett GTX.

Gli altri dettagli del propulsore restano riservati ma lo staff di AMS è stato ben felice di dichiarare la potenza finale erogata dalla GT-R Alpha G: 2.500 cavalli.

Fonte: GTSpirit

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.