Condividi

CUSTOM RELOADED. DMC METTE LE MANI SU UNA MP4-12C “GIA” PERSONALIZZATA DAL REPARTO SPECIALE UFFICIALE, MCLAREN SPECIAL OPERATIONS. AL DELICATO SPLITTER ANTERIORE SI RAPPORTA UN TRUZZISSIMO ALETTONE POSTERIORE CON DUE INSANI ESTRATTORI.

Il noto tuner tedesco DMC ha elaborato un “Styling & performance” per un esemplare di McLaren MP4-12C già customizzato su richiesta di un cliente dal reparto McLaren Special Operations.

La preparazione consiste in un nuovo splitter inferiore con alette ai lati del musetto, nuove minigonne laterali con lame nella parte posteriore, subito vicino i passaruota, un grande alettone posteriore fisso con funzione aerodinamica. E’, naturalmente, realizzato in fibra di carbonio. Nella parte inferiore della coda DMC ha applicato due nuovi e vistosi diffusori in fibra di carbonio.

Il kit comprende anche nuove ruote anteriori da 20″ con canale da 8,5 e posteriori da 21 con canale da 12. Montano pneumatici Pirelli PZero nelle misure 245/30 R20 e 325/25 R21.

ALTRE POSSIBILITA’

DMC apre le porte anche alla personalizzazione pressoché infinita dell’interno, con la possibilità di scegliere qualsiasi abbinamento di materiale (legno, fibra di carbonio, pelle e Alcantara) e colore.

Per i più esigenti DMC mette a disposizione un pacchetto Performance con centralina riprogrammata che aumenta la potenza del V8 biturbo da 592 a 660 Cv.

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.