Condividi

A SECOND CHANCE. QUANDO RICICLARE E’ UN’ARTE

Giovani artisti dello studio-laboratorio Bel & Bel con sede a Barcellona hanno dato una seconda vita alla tanto amata Vespa.

La Vespa, modello di scooter della Piaggio, fu brevettato nel lontano 23 aprile 1946 su progetto dell’ingegnere aeronautico Corradino D’Ascanio.

Si tratta di uno dei prodotti di design industriale tra i più famosi al mondo.

La Vespa, più volte utilizzata come simbolo del design Made in Italy, è stata esposta nei musei di design, arte moderna, scienza & tecnica e trasporti di tutto il mondo.

Fa anche orgogliosamente parte della collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano e del MoMa di New York

I creativi portoghesi hanno così fatto rivivere vecchie Vespe, oramai lasciate forzatamente a “riposare” nei garage, trasformandole in divertenti sedie da ufficio con 5 ruote e orientabili a 360°.

La parte anteriore è costituita dallo scudo e altri pezzi di ricambio del motorino, la seduta è imbottita e rivestita di pelle mentre i braccioli dalla linea essenziale sono in freddo acciaio.

Il look vintage e retrò è completato da 2 fari lampeggianti che si trovano ai lati dello scudo.

La Vespa chair by Bel &Bel (L70 x H120 x P70 cm), dalla forte carica emotiva per tutti gli appassionati della Vespa, pesa circa 32 kg ed è disponibile in diversi colori.

Prezzo: 2.866 dollari (circa 2.206 euro).