Condividi

La sesta prova del campionato American Le Mans Series ha tenuto a battesimo lo scorso weekend le nuove Viper GTS-R da competizione. Le coupé V10 non hanno conquistato il podio ma, sul circuito di  Mid-Ohio Sports Car Course a Lexington, Ohio, sono riuscite a portare a termine la corsa.

Impegnate nella loro prima prova ufficiale, due vetture affidate alla Forza Motorsports (n. di gara 91) e alla Pennzoil Ultra car (n. di gara 93), mescolate a una pletora di Corvette, Lotus Evora, BMW M3, Porsche 911 GT3 RSR e Ferrari 458.

Durante i 15 giri sulla pista di Mid Ohio da 2,4 miglia, mentre la Viper n.91 ha avuto una condotta di gara molto regolare, quasi sempre all’inseguimento di una Lotus Evora della Alex Jobb Racing, la numero 93 ha avuto ben due incidenti e un’uscita di pista negli ultimi giri.

le due nuovissime Viper con motore 10 cilindri da 8,4 litri non hanno mai lottato per le posizioni di testa ma si sono comportate in modo onorevole dimostrando un ottimo potenziale.

[Fonte: Autoblog.com]

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.