Condividi

UNA NUOVA SFIDA. IN OCCASIONE DEL CANNES YACHTING FESTIVAL 2015 (8-13 SETTEMBRE 2015), CERRI CANTIERI NAVALI INTRODUCE LA NAVETTA CCN 35M, UN PROGETTO CHE INAUGURA UNA NUOVA LINEA DI DISLOCANTI IN ACCIAIO E ALLUMINIO O SOLO ALLUMINIO.

Il “piccolo Megayacht”, così viene definito il CCN 35m, nasce dall’idea di dar vita a un’imbarcazione che, nonostante le dimensioni “contenute”, sia in grado di garantire la stessa comodità di uno yacht di 42 metri.

Oltre a vantare percorsi separati per ospiti ed equipaggio, vede il main deck interamente dedicato all’armatore e ai suoi ospiti ( prevede una suite armatoriale e 2 cabine vip).

Nel ponte inferiore, oltre alla zona dedicata ai membri dell’equipaggio con 2 cabine doppie, sono collocate 2 cabine ospiti per un totale complessivo di 10 posti letto.

Questa navetta con prua dritta disegnata dall’architetto Tommaso Spadolini può contare su ampie finestrature che, in aggiunta a un lucernaio centrale posto sul fly deck, assicura ulteriore luce naturale agli ambienti interni.

L’upper deck, oltre alla postazione per il comandante, offre uno sky lounge di circa 40mq con zona conversazione e un’area pranzo interna (fino a 10 commensali) oltre a un’area esterna a poppa arredata con divani strutturali e un tavolo per 8 persone.

Il sun deck di 34 mq dispone anche un barbecue e potrebbe prevedere anche una vasca idromassaggio. A prua si trova un’area polifunzionale con un’ulteriore zona prendisole.

In posizione trasversale con uscita sulla fiancata di dritta può essere custodito un tender lungo fino a 5,40 metri. Grazie a un comodo ingresso laterale, all’altezza della linea di galleggiamento, è consentito l’accesso di servizio con il dinghy.

MOTORIZZAZIONE E PRESTAZIONI

Il CCN 35m, che prevede come optional la propulsione ibrida, è equipaggiato con 2 motori CAT C32 che consentono di mantenere un’andatura di crociera di 12 kn (22,22 km/h) e di raggiungere una top speed di 15 kn (27,78 km/h).