Condividi

Grande come il cielo, intriso di heritage, affascinante. Lo indossi e un’emozione ti avvolge: il prestigio di un grande marchio di orologeria, un illustre passato, l’aeronautica… Il Montre d’Aeronef Type 20 si ispira al suo illustre predecessore: rievoca un lontano passato e lo coniuga al presente.

Lo storico Type 20, costruito nel 1939, fu modello apprezzatissimo dall’aeronautica francese. Apprezzato da produttori e professionisti del settore per la sua affidabilità, robustezza e precisione, fu strumento d’ordinanza di molti aerei, in particolare a bordo dei Caudron Simoun C.635, utilizzati dall’esercito francese per addestramento e dalla compagnia postale Air Bleu per i collegamenti internazionali e transatlantici.

Lo Zenith Pilot Montre d’Aeronef Type 20 2012 esibisce una gigantesca cassa in titanio da 57,5 mm di diametro. Monta il Calibro 5011K (discendente diretto del calibro 5011 prodotto da Zenith fin dagli Anni 60), meccanico a carica manuale, 18.000 alternanze l’ora, certificazione COSC, 48 ore di riserva di marcia.

E’ equipaggiato con un sistema di arresto dei secondi per la sincronizzazione precisa dell’ora. Inoltre possiede un dispositivo antiurto sull’asse del bilanciere e dello scappamento, regolazione di precisione, spirale Breguet autocompensante e antimagnetica, portapitone mobile, racchetta di regolazione a due frecce e sistema di fissaggio dell’albero di carica tipo Zenith.

Offre le funzioni di ore e minuti al centro, piccoli secondi a ore 9 e indicazione della riserva di carica a ore 3. E’ corredato da vetro in cristallo di zaffiro lato quadrante e lato fondello e da cinturino in pelle di vitello cucita a mano con fibbia ad ardiglione in titanio

Edizione limitata a 250 esemplari. Prezzo: 7.800 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.