Condividi

LA VITA SI MISURA IN TERMINI DI RISULTATI, NON SOLO DI ETA’ ANAGRAFICA. PAROLE DI UN 27ENNE BRUCE MCLAREN.

Quest’anno l’azienda di Woking festeggerà, il 2 settembre, 50 anni di attività.

Quando Bruce McLaren pronunciò quelle parole, una compagine aziendale di 12 persone giravano il mondo per correre con le loro auto fatte in casa. Oggi l’azienda si avvale del supporto di 2.000 dipendenti.

COSA E’ SUCCESSO IN 50 ANNI

  • Dal debutto (Gran Premio di Montecarlo del 1966), la McLaren ha vinto 182 gare (più di ogni altro costruttore), è partita dalla pole-position 155 volte e ha stabilito 151 giri veloci. Nel 2012 la squadra dei meccanici McLaren ha stabilito il record assoluto nel cambio gomme ai box (2″31 a Hockenheim).
  • Gli exploit dei piloti McLaren sono stati la vera “energia” della F1: Emerson Fittipaldi ha portato la passione per la F1 in Brasile, James Hunt è stato un vero monopolista sulle copertine della stampa di tutto il mondo, Niki Lauda e Alain Prost hanno reso questo sport una scienza; Ayrton Senna è uno dei miti incontrastati della disciplina e Mika Hakkinen e Lewis Hamilton saranno sempre ricordati per lo spirito indomito e le loro altissime prestazioni.
  • McLaren è stata una dominatrice della Can-Am (5 titoli consecutivi tra il 1967 e il 1971, 43 vittorie in gara).
  • Nel 1970 McLaren ha debuttato alla 500 Miglia di Indianapolis, che ha vinto nel 1974 e nel ’76.
  • La McLaren F1, introdotta nel 1993, è da molti considerata la migliore supercar di tutti i tempi. Ad oggi, resta la più veloce auto con motore aspirato di sempre (386 km/h certificati ufficialmente nel 1998). In versione GTR da corsa ha vinto la 24 Ore di Le Mans nell’anno del suo debutto (1995).
  • La collaborazione con Mercedes, che ha portato alla nascita della Mercedes SLR-McLaren, è stata straordinaria. Questo modello detiene il record di auto sportiva con scocca in fibra di carbonio più venduta al mondo.
  • Dal 2010 McLaren è diventato un competitor mondiale nel settore delle auto sportive stradali con la MP4-12C, coupé e Spider.
  • La versione da corsa, l’MP4-12C GT3 ha realizzato una brillante stagione di corse nel 2012 ottenendo 19 vittorie nei campionati nazionali e internazionali.
  • Il 2013 sarà un anno molto importante: l’apertura del 50° concessionario ufficiale e il lancio della McLaren P1 definitiva.
  • McLaren ha fornito negli ultimi anni un valido supporto ai campioni di altre discipline: grazie alla consulenza fornita dalla divisione McLaren Applied Technologies, ai Giochi Olimpici di Londra ha contribuito alla conquista di 15 medaglie d’oro. Altri contributi hanno interessato il settore della sanità e del trasporto pubblico.
Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.