Condividi

DOGS ARE MEN AND WOMEN BEST FRIENDS. COSI’ TUTTI SOSTARONO FELICI E CONTENTI.

E’ arrivato il tanto atteso periodo estivo e, chi tra i componenti della propria famiglia vanta un animale a 4 zampe, sa benissimo quanto, soprattutto in Italia, sia non semplice portarselo sempre con sé.

Ovviamente solo chi ha il privilegio di amare ed essere amato da un animale sa che il “portarselo dietro” non è un impegno gravoso ma un piacere e una reale esigenza del cuore.

Il Museo Ferrari di Maranello, ben consapevole di questo unito a, forse, una condivisibile e opportuna strategia di comunicazione e marketing, ha deciso di dare la possibilità a chi non sa proprio rinunciare alla compagnia del proprio cane, di portarlo con sè anche al Museo Ferrari.

Mentre i proprietari dei fortunati animali potranno lustrarsi gli occhi e sognare visitando il Museo con le vetture che hanno fatto la storia della Rossa nel mondo, i loro beniamini potranno sostare all’ombra in lussuosi box.

Si tratta di fedeli riproduzioni di 3 modelli storici Ferrari.

Guardando da sinistra nella foto: una barchetta Touring, una barchetta Vignale e una monoposto dei primi Anni 50.

Ogni modello è pensato per la dimensione dell’animale: dal chihuahua all’alano.