Condividi

TACHIMETRO PER TUTTE LE ESIGENZE

Breitling , presenterà a Baselword 2013 (“sfoglia” qui per tutte le anteprime), in aggiunta al modello lady Transocean Chronograph 38, il Bentley Light Body Midnight Carbon.

Questo segnatempo, ultra-light e ultra sportivo, verrà realizzato in un’edizione limitata di 1.000 pezzi.

E’ equipaggiato con il calibro Breitling 25B, meccanico a carica automatica (38 rubini, 28.800 alternanze l’ora, funzioni di ore, minuti, secondi, data, cronografo e tachimetro variabile).

I cronografi Breitling sono infatti dotati, nella maggior parte dei casi, del tachimetro variabile, un’esclusività mondiale firmata Breitling: usato in associazione con il cronografo, esso permette di misurare una velocità media qualunque sia il tempo trascorso, la distanza percorsa o la velocità raggiunta.

Le sue prestazioni sono quindi nettamente perfezionate rispetto ai consueti tachimetri che si limitano a osservazioni circoscritte in un tempo inferiore a 60 secondi.

Il tachimetro variabile, con indicazioni in colore rosso, è costituito da 2 scale: una scala fissa (ore, minuti o secondi sull’anello interno) e una scala mobile esterna per la distanza percorsa. 

Il Bentley Light Body Midnight Carbon è certificato cronografo dall’Ente Ufficiale Svizzero di Cronometria (COSC).

La cassa, leggera e resistente in titanio colore nero trattato al carbonio e con lunetta girevole a cremagliera, misura 49 mm di diametro.

Il quadrante con indici e lancette colore nero opaco, s’ispira a un tipico cruscotto Bentley e dispone di 3 contatori: secondi continui a ore 3, ore a ore 6 e minuti cronografici a ore 9 mentre la finestrella del datario si trova tra le 4 e le 5.

Questo cronografo, dotato di doppio vetro zaffiro antiriflesso, lato quadrante e lato fondello, è impermeabile fino a -100 m.

Un richiamo ulteriore al mondo dell’automobile, viene dato dal cinturino in caucciù nero con parte centrale zigrinata a ricordare la griglia del radiatore Bentley.