Condividi

2015: 60 ANNI DI CORUM. IN OCCASIONE DI BASELWORLD 2015, CORUM CELEBRA I SUOI PRIMI 60 ANNI CON IL CORUM ADMIRAL’S CUP LEGEND 42 FLYING TOURBILLON, UN OROLOGIO CHE SFOGGIA LA REGINA DELLE COMPLICAZIONI DELLA HAUTE HORLOGERIE: IL TOURBILLON.

Il Corum Admiral’s Cup Legend 42 Flying Tourbillon, che nasce con l’audace obiettivo di essere indossato anche tutti i giorni, è equipaggiato con il calibro CO 016.

Si tratta di un movimento meccanico a carica automatica con funzioni di ore, minuti, tourbillon volante alle 6 con gabbia montata su grandi cuscinetti a sfera in ceramica e datario retrogrado a forma di ventaglio (visibile dalle undici all’una) la cui lancetta bâton, rivestita in oro rosa 18kt 5N, una volta raggiunto il 31° giorno, scatta al primo giorno iniziando un nuovo mese.

Presenta ponti e platina in ottone e un micro rotore di 17mm con applicata la chiave Corum in oro rosa 18kt. Quest’ultimo guida sia il movimento sia la rotazione della gabbia del tourbillon.

Il meccanismo, che assicura un’autonomia di marcia di 72 ore, è in gran parte visibile lato fondello aperto in oro rosa 18kt 5N con parte centrale in vetro zaffiro antiriflesso.

Il cuore pulsante di questo orologio tourbillon è alloggiato in una cassa (42mm x13mm) con la lunetta dodecagonale e rivestita con vetro zaffiro antiriflesso.

Il quadrante in vetro zaffiro fumè presenta lancette dauphine di ore e minuti sfaccettate, scheletrate e rivestite in oro rosa 18kt 5N, indici rappresentati da 12 bandiere nautiche e logo Corum galvanizzato sempre in oro rosa 18kt 5N e visibile a ore 9.

Impermeabile sino a -50 metri, l’Admiral’s Cup Legend 42 Flying Tourbillon è assicurato al polso con un cinturino in pelle di alligatore di nero o marrone. La fibbia con ardiglione in oro rosa 5N 18kt vede inciso il logo Corum.