Condividi

DIVER INGEGNOSO. L’OROLOGIO DA IMMERSIONE FAVRE-LEUBA RAIDER HARPOON SARA’ UFFICIALMENTE PRESENTATO IN OCCASIONE DEL PROSSIMO SALONE DI BASILEA 2017.

Favre-Leuba è un marchio svizzero registrato nel 1737 da Abraham Favre. Nel 2011, dopo diversi “anni di silenzio”, il marchio, ora con sede a Zug, è stato acquisito dalla Titan Company Limited, società del Gruppo Tata.

L’orologio da immersione Favre-Leuba Raider Harpoon, impermeabile fino a una profondità di 500 metri e dotato della valvola per la fuoriuscita dell’elio, presenta una cassa in acciaio o acciaio PVD gunmetal dal diametro di 46 millimetri.

E’ equipaggiato con un movimento meccanico a carica automatica con funzioni di ore, minuti e secondi.

Il quadrante, disponibile in nero o blu, è protetto da vetro zaffiro antiriflesso ambo i lati e presenta indici riempiti con SuperLuminova bianca a emissione blu.

Questo diver è proposto con un bracciale in acciaio con allungo da sub e chiusura déployante in acciaio oppure con un cinturino in caucciù con fibbia ad ardiglione.

COME SI LEGGE IL TEMPO

Ciò che caratterizza il diver Favre-Leuba Raider Harpoon rendendolo unico nel suo genere è il suo originale quanto intuitivo modo di leggere il tempo.

L’ora si legge tramite un indicatore girevole mosso da un ingegnoso meccanismo brevettato sul quale sono visibili i numeri romani. La velocità di rotazione di questo disco luminescente che ruota sul bordo del quadrante è regolata in modo che i numeri ritornino al punto di partenza dopo 12 ore.

I minuti sono invece indicati da una lancetta che punta sugli ampi indici rettangolari luminescenti del display mentre la lunetta girevole unidirezionale in alluminio anodizzato ricorda il tempo rimanente.

Il disco dei secondi è visibile al centro.