Condividi

SE L’IBRIDO DIVENTA SPORTIVO. LA NUOVA PUNTA DI DIAMANTE DELLA GAMMA PORSCHE PANAMERA E’ LA TURBO S E-HYBRID, CHE ABBINA IL V8 BITURBO A UN MOTORE ELETTRICO PER QUASI 700 CAVALLI DI POTENZA. DISPONIBILE ANCHE CON PASSO LUNGO.

Porsche valorizza la tecnologia ibrida a tal punto da coronare un modello con motorizzazione parzialmente elettrica al top di una famiglia di modelli. La Porsche Panamera Panamera Turbo S E-Hybrid, infatti, sostituisce la Turbo S al top di gamma e diventa la versione più potente e performante del listino Panamera.

MOTORE

Il principio si basa sull’accoppiamento dell’8 cilindri biturbo 4 litri con un motore elettrico: sommando la potenza del motore termico (550 Cv), con quella del propulsore elettrico (136 Cv) si ottengono, complessivamente, 680 cavalli di potenza massima complessiva, con un valore di coppia pari a 850 Nm.

L’unità elettrica è alimentata da un pacco batterie al litio da 14,1 kW. Con una connessione a 230V da 10A sono necessarie 6 ore per una ricarica completa ma utilizzando il sistema di ricarica optional da 7,2 kW al posto del dispositivo di serie i tempi si riducono a sole 2,4 ore. Il processo può essere gestito attraverso il Porsche Communication Management (PCM) o l’app Porsche Connect. Grazie alla presenza di un condizionatore ausiliario, l’abitacolo può essere climatizzato durante la ricarica.

PRESTAZIONI

Motore termico e motore elettrico “dialogano” attraverso un sistema elettromeccanico: è il dispositivo electric clutch actuator (ECA), introdotto per la prima volta sulla  Panamera 4 E-Hybrid. La Turbo S ibrida, naturalmente, è abbinata a trazione integrale permanente PTM e cambio a doppia frizione PDK con 7 marce.

Secondo il costruttore per lo 0-100 bastano 3″4 e la velocità massima è di 310 km/h. Ma la vettura è in grado di percorrere fino a 50 chilometri in sola modalità elettrica e dichiara un consumo medio (ciclo NEDC) di 2,9 litri per 100 km.

DUE VERSIONI

La Panamera Turbo S E-Hybrid è disponibile con carrozzeria standard o anche nella versione Executive con passo lungo (l’interasse è maggiorato di 15 centimetri).

L’allestimento di serie comprende Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB), Porsche Dynamic Chassis Control Sport (PDCC Sport) abbinato al Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus), Power Steering Plus, ammortizzatori (ad aria) a controllo elettronico con sistema PASM. Nella versione con passo lungo è presente anche l’asse posteriore sterzante.

PREZZI (in Italia)

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: 191.676 Euro
Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid Executive: 205.462 Euro

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.