Condividi

IL SUBLIME ANACRONISMO. IL COLOSSALE PARADOSSO DEL “LUSSO SPORTIVO” HA NELLA BENTLEY MULSANNE SPEED LA SUA APOTEOSI (LA HYBRID FAREBBE BENE A MUOVERSI!): “ANTICO” MOTORE V8 DA 6 LITRI 3/4, 5,5 METRI DI LUNGHEZZA, 2,6 TONNELLATE E PRESTAZIONI INSENSATE: 0-100 IN 4,8 SECONDI, 305 KM/H. SEGATE VIA IL TETTO E OTTERRETE UNA SPEED-8 6 3/4 LITRE 4 POSTI, PERFETTA PER LA 24 ORE DI LE MANS CONTRO UNA FERRARI 8C 2300 PASSO LUNGO.

La nuova Bentley Mulsanne Speed è il modello più potente e “sportivo” dell’ammiraglia inglese. Un concetto “delicatamente” anacronistico eppure deve fare i conti con la realtà: la Mulsanne Speed è un incrociatore da oltre 5 metri e mezzo, del peso di 2,6 tonnellate ma che vola sullo 0-100 in meno di 5″ e supera 300 orari.

ESTETICA

Si riconosce per la grande calandra anteriore e prese d’aria inferiori con trattamento scuro. Lo stesso vale per i fari (davanti e dietro). In coda i nuovi scarichi elissoidali più grandi e le ruote in lega da 21″ completano il maquillage. Con l’occasione della Speed, la gamma Mulsanne si arricchisce di quattro tinte: Spectre, rosso Candy, Camel e Marlin.

L’abitacolo è allestito con il pacchetto Mulliner Driving Specification di serie (pedaliera forata in alluminio, logo Bentley sui poggiatesta, cuciture a rombo su sedili e pannelli porta, leva del cambio con impugnatura zigrinata).

MOTORE

Il merito delle rinnovate prestazioni va alla “re-ingegnerizzazione” dello storico motore V8 biturbo da 6 litri e 3/4, stoicamente ancora in produzione. Il motore viene rivisto nel sistema di combustione (camere di scoppio, condotti di aspirazione, iniettori, candele, rapporto di compressione). La potenza cresce ancora un po’ rispetto al motore standard e raggiunge quota 530 Cv a 4.200 giri (contro i 505 di base) e 1.100 Nm di coppia massima a 1.750 giri (contro 1.020 Nm).

CAMBIO

Anche il cambio automatico ZF a 8 marce con Quickshift è stato aggiornato: ora la strategia di cambiata è ottimizzata anche per gli alti regimi ed è stato tarato per fornire risposta istantanea alle richieste di gas. La trasmissione (trazione posteriore) utilizza, inoltre, un nuovo programma di gestione “S” che mantiene il motore sempre sopra 2.000 giri in modo che i turbocompressori siano sempre “in tiro”.

Il motore mantiene l’omologazione Euro 6 e LEV III per il mercato americano. Il nuovo management ha portato un miglioramento dell’indice di efficienza del 13%. In pratica ora, in media, con un pieno di benzina si percorrono fino a 80 chilometri in più.

TELAIO

Le sospensioni a doppi triangoli della Mulsanne Speed sono equipaggiate con ammortizzatori ad aria. Oltre alla funzione “Comfort” è presente un settaggio “Sport” che irrigidisce gli ammortizzatori e modifica la servoassistenza dello sterzo.

Le ruote in lega da 21″ x 9J indossano pneumatici 265/40 ZR21. L’impianto freni si avvale di dischi da 400 mm all’anteriore e 370 al posteriore, entrambi autoventilanti.

PRESTAZIONI

Secondo Bentley la Mulsanne Speed copre lo 0-100 in 4″9 (la Mulsanne in 5″3) e tocca 305 km/h (296 km/h). Per lo 0-160 servono 11″. Il consumo dichiarato è 22,8 l/100 km nel ciclo urbano, 9,9 l/100 km nel ciclo extraurbano e 14,6 in quello combinato.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.