Condividi

PERPETUANDO. CARTIER HA SVELATO UN ALTRO MODELLO CHE PRESENTERA’ IN OCCASIONE DEL PROSSIMO SIHH 2014 A GINEVRA: IL CARTIER ROTONDE DE CARTIER ASTROCALENDAIRE.

Sul Cartier Rotonde de Cartier Astrocalendaire, segnatempo con calendario perpetuo, la visualizzazione del giorno, data e mese, avviene tramite la rotazione di dischi posti tridimensionalmente in livelli concentrici inglobati in un grande contatore circolare che occupa gran parte della parte inferiore del quadrante.

In sequenza vengono indicati: il giorno del mese, il mese, il giorno della settimana. Le funzioni del calendario si gestiscono tramite la corona a eccezion fatta per il giorno della settimana che si fa “avanzare” tramite un pusher posizionato sulla cassa.

L’orologio Rotonde de Cartier Astrocalendaire, certificato con il Punzone di Ginevra in conformità con i nuovi requisiti, monta il calibro 9459 MC; movimento a carica automatica disegnato da Renaud & Papi, montato e regolato nei nuovi laboratori Cartier situati nel cuore di Ginevra in rue de Rhône.

Ha una cassa in platino di 45 mm di diametro e vede il tourbillon volante con la “C” di Cartier posizionato più o meno nel centro del quadrante, quest’ultimo finemente inciso e decorato.

L’indicatore dell’anno bisestile trova posto, su di uno dei ponti del movimento, sul fondello dell’orologio.

Del Cartier Rotonde de Cartier Astrocalendaire saranno prodotti solo 100 esemplari e verranno venduti, dal prossimo aprile 2014, a un prezzo che si dovrebbe aggirare intorno ai 150.000 euro.