Condividi

POESIA DEI SENSI. AL SIHH 2015, ROGER DUBUIS, MARCHIO DEL GRUPPO RICHEMONT DAL 2008, PRESENTERA’ 2 NUOVE REFERENZE; DUE MODELLI EXCALIBUR SCHELETRATI CHE MERAVIGLIERANNO PER I LORO INTRICATI EFFETTI SCULTOREI. SI TRATTA DEL ROGER DUBUIS EXCALIBUR SPIDER TOURBILLON VOLANTE SCHELETRATO E DEL ROGER DUBUIS EXCALIBUR AUTOMATICO SCHELETRATO.

La Maison ginevrina, l’unica al mondo a vantare la celebre certificazione Poinçon de Genève per tutti i propri orologi, ha realizzato questi due segnatempo partendo dall’Excalibur, modello con cassa tonda caratterizzato da lunetta scanalata, triple anse e lancette Dauphine appositamente disegnate.

La Manifattura, con i suoi movimenti scheletrati contemporanei che si rifanno alle costellazioni, è riuscita, anche in questo caso, a sposare funzionalità e design.

ROGER DUBUIS EXCALIBUR SPIDER TOURBILLON VOLANTE SCHELETRATO Ref. RDDBEX0479

Con la collezione Excalibur Spider, il cui nome richiama il ragno con la sua articolata e affascinante tela, la Manifattura Roger Dubuis estende il tema della scheletratura oltre il movimento fino ad arrivare alla cassa, al rehaut e alle lancette.

Al pari dei precedenti modelli scheletrati della Maison, all’avanguardia dell’Alta Orologeria contemporanea fin dal 1995, questa referenza presenta un disegno a stella, la gabbia del tourbillon a forma di croce celtica e finiture di pregio come perlage e Côtes de Genève.

In una cassa scheletrata in titanio dal generoso diametro di 45 mm e con carrure in alluminio nero, è custodito il calibro RD505S, movimento meccanico a carica manuale (165 componenti) con tourbillon volante a ore 7.30 (una rotazione ogni 60 secondi). Batte al ritmo di 26.100 alternanze l’ora garantendo un’autonomia di marcia di 60 ore.

Impermeabile sino a -50 metri, verrà proposto con un cinturino in caucciù nero con fibbia deployante di titanio.

ROGER DUBUIS EXCALIBUR AUTOMATICO SCHELETRATO Ref. RDDBEX0422

Dieci anni dopo aver eliminato il rotore centrale ottenendo una riserva di carica equivalente; l’anno prossimo al SIHH 2015, la Maison presenterà il primo movimento Roger Dubuis automatico scheletrato con microrotore traforato e certificazione Poinçon de Genève. Si tratta del calibro RD820SQ, movimento meccanico a carica automatica (167 componenti rifiniti a uno a uno) con funzioni di ore e minuti. Oscilla alla frequenza di 28.800 alternanze l’ora garantendo una riserva di carica di 60 ore.

Il meccanismo è alloggiato in una cassa in oro rosa dal diametro di 42 mm. Il quadrante è scheletrato color grigio fumo con minuteria e firma Roger Dubuis bianche.

Impermeabile fino a -30 metri, sarà assicurato al polso con un cinturino in pelle di alligatore di colore marrone con fibbia deployante regolabile d’oro rosa.