Condividi

VERSO LA SPORTIVITA’. LO STILISTA E COLLEZIONISTA D’AUTO STATUNITENSE, DOPO IL RALPH LAUREN AUTOMOTIVE FLYING TOURBILLON VISTO AL SIHH 2014, PRESENTERA’ AL SIHH 2015 IL RALPH LAUREN AUTOMOTIVE CHRONOGRAPH. ANCH’ESSO, COME IL TOURBILLON DELLO SCORSO ANNO, HA IL QUADRANTE CHE S’ISPIRA ALLA SINUOSA BUGATTI TYPE 57SC ATLANTIC DEL 1938, FORSE LA PIU’ PREZIOSA VETTURA DA COLLEZIONE AL MONDO.

Il modello Ralph Lauren Automotive Chronograph, che verrà presentato in occasione del Salone Internazionale dell’Alta Orologeria che si terrà a Ginevra dal 19 al 23 gennaio 2015, arricchirà la gamma della Ralph Lauren Automotive Collection.

Questo cronografo a carica automatica con ruota a colonne e innesto verticale è equipaggiato con il calibro RL751A / 1 che non è altro che l’affidabile e collaudato calibro Jaeger LeCoultre 751A / 1. Assicura un’autonomia di carica di 65 ore.

Il movimento è ospitato in una cassa in acciaio inox spazzolato di 44,8 mm di diametro con lunetta fissata con 6 viti lucidate.

Le anse, anch’esse in acciaio inox lucidato, sono sinuose a ricordare l’elegante profilo della Bugatti Type 57SC progettata nel 1938 da Jean Bugatti, figlio del fondatore Ettore Bugatti e di proprietà di Ralph Lauren. Lo stessa linea inclinata si ritrova sui due pulsanti cronografici a ore 2 e 4.

Il quadrante di colore nero presenta sul suo bordo più esterno la scala tachimetrica e un profilo in radica di olmo a ricordare il cruscotto in legno della Bugatti Coupè.

Sul display sono presenti i 3 contatori crono: 30 minuti alle 3, secondi continui alle 6 e 12 ore alle 9. La finestrella del datario è inglobata nel contatore dei secondi alle ore 6.

Il segnatempo viene proposto con un elegante cinturino in pelle lucida di colore nero.

Il prezzo si dovrebbe aggirare tra i 7.000 e gli 8.000 dollari.