Condividi

L’ERA DEL BRONZO. IL PROSSIMO SIHH 2017 SARA’ L’OCCASIONE PER AMMIRARE ANCHE IL MONTBLANC 1858 AUTOMATIC REF. 116241, PARTE DELLA MONTBLANC 1858 COLLECTION. LA NOVITA’? L’INTRODUZIONE DI UN MATERIALE CHE, AD OGGI, NON ERA STATO ANCORA IMPIEGATO DALLA MAISON: IL BRONZO.

Il bronzo, materiale dalle sfumature calde e in continuo mutamento, regala quel tocco di vintage in più al Montblanc 1858 Automatic (Ref.116241), orologio parte della Montblanc 1858 Collection che riprende i codici estetici degli orologi da polso e da tasca Minerva Anni 30 come le grandi lancette a cattedrale con design cloisonné riempite con Super-LumiNova beige e con finitura rodio, i grandi numeri arabi luminescenti, la corona di foggia vintage e la minuteria classica chemin de fer che incornicia il quadrante.

La cassa, che misura 44 millimetri di diametro per 11,10 millimetri di spessore, presenta una struttura in acciaio satinato con lunetta e corona con emblema Montblanc in rilievo in bronzo.

Al suo interno è alloggiato il calibro automatico MB 24.17, (28.800 a/h, circa 38 ore di autonomia di marcia) con funzioni di ore e minuti.

Il quadrante di colore nero, sul quale risaltano le lancette a cattedrale e i numeri arabi riempiti con SuperLumiNova beige, è rivestito con un vetro zaffiro bombato e antiriflesso. Sul display è presente inoltre a ore 12 il logo originale Montblanc degli Anni 30 con gli storici caratteri e l’emblema del Monte Bianco al centro.

Impermeabile fino a una profondità di 30 metri, questo segnatempo presenta un fondello in acciaio satinato che propone l’incisione della Manifattura Minerva di Villeret con le montagne del Giura sullo sfondo.

Il cinturino, in pelle di vitello color cognac anticato con impunture beige e fibbia in acciaio satinato, è realizzato dalla Pelletteria Montblanc di Firenze.

Prezzo: intorno ai 3.000 euro.