Condividi

FEDELE ALL’ORIGINALE. L’ANNO PROSSIMO IL CRONOGRAFO ROYAL OAK OFFSHORE COMPIRA’ 25 ANNI. PER L’OCCASIONE, AUDEMARS PIGUET PRESENTERA’, NELLA PRESTIGIOSA CORNICE GINEVRINA DEL SIHH 2018, LA SUA RIEDIZIONE: LA REFERENZA  26237ST.OO.1000ST.01.

L’anno venturo ricorrerà il 25° anniversario dell’Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph che venne presentato nel 1993 (ref. 25721ST).

Fedele al modello originale, il nuovo cronografo Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph Re-edition 25th Anniversary (Ref. 26237ST), che verrà presentato ufficialmente in occasione del prossimo SIHH 2018, presenta una cassa in acciaio (42 mm) con corona avvitata e pulsanti rivestiti in caucciù blu.

Al suo interno pulsa il calibro automatico 3126/3840 (365 componenti, 59 rubini, rotore in oro 22 kt, 21.600 a/h, minimo 50 ore di riserva di marcia) basato sul calibro AP 3120 mentre il modello originale monta il calibro 2226/2840, una base tempo JLC con modulo cronografo Dubois Depraz. Offre le indicazioni di ore, minuti, piccoli secondi, cronografo e datario in un oblò a ore 3.

Il quadrante blu con motivo “Petite Tapisserie” è protetto da vetro zaffiro antiriflesso. Esso presenta una lunetta interna blu, contatori blu, indici delle ore applicati in oro bianco e lancette Royal Oak con rivestimento luminescente.

Il fondello chiuso riporta inciso il logo “Royal Oak Offshore” al centro e la dicitura “AUTOMATIC”.

Impermeabile fino a 100 metri, il cronografo è proposto con un bracciale in acciaio con fibbia déployante AP.

Prezzo25.000 CHF.