Condividi

PICCOLA E INSIDIOSA. IL SEGMENTO DEI SUV E CROSSOVER MEDIO-PICCOLI ASPETTA ANCORA LA SUA REGINA. NISSAN HA APERTO LE DANZE CON L’APPREZZATISSIMA JUKE, BMW HA LANCIATO LA MINI PACEMAN, KIA CI PROVERA’ CON LA KIA NIRO. E L’AUDI Q1 SI PRENDERA’ LO SCETTRO.

Il Consiglio di Amministrazione di Audi ha dato semaforo verde alla piccola Q1, un nuovo SUV medio piccolo che sarà prodotto a Ingolstadt a partire dal 2016.

Rupert Stadler, Presidente del Board of Management di AUDI AG: “L’Audi Q1 è parte della nostra strategia di espansione della gamma di modelli SUV. E’ progettato sulla piattaforma modulare con motore trasversale e avrà il compito di espandere la gamma Q verso il basso“.

Questo modello avrà un’importanza fondamentale per la crescita del marchio e per il suo rafforzamento sul mercato internazionale. La Q1 rientra nella grande offensiva Audi in tutti i mercati: arrivare, nel 2020, a offrire una gamma modelli che dagli attuali 49 ammonterà a più di 60.

A partire da quell’obbiettivo, Audi sarà in grado di produrre più di 2 milioni di veicoli l’anno.

LA GAMMA Q

Attualmente il listino dei modelli Q di Audi comprende Audi Q3, RS Q3, Q5, SQ5 e Q7. Di queste la Q5 è il modello best seller: quest’anno, nel periodo gennaio – ottobre 2013 sono stati venduti 194.430 esemplari, il 17% in più rispetto al 2012.

Secondo le previsioni, Audi venderà quest’anno circa 230.000 unità del suo Suv Medio. Complessivamente i modelli Q rappresentano, nel 2013, il 28% del totale delle vendite dei 4 Anelli ma l’obbiettivo, per il 2020 è arrivare a superare il 35%.

Dal lancio del suo primo modello SUV, nel 2006, Audi ha consegnato, fino a oggi, oltre 1,5 milioni di esemplari di modelli SUV.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.