Condividi

PERVERTITI DELL’AUTOMOBILE! ANSAR ALI E MARK EDWARDS, RISPETTIVAMENTE EC CEO E COO DI CATERHAM CARS, SONO DUE CONVINTI ASSERTORI DELLA FILOSOFIA BRITANNICA: PESO MINIMO, MASSIMO DIVERTIMENTO! AD AUTOSPORT INTERNATIONAL 2014 PRESENTANO IL PRIMO MODELLO DEL NUOVO MARCHIO ZENOS CARS DA LORO FONDATO. LA E10 PESA SOLO 650 KG E PROMETTE LIBIDINE.

Autosport International 2014 che si terrà dal 9 al 12 gennaio prossimi al NEC di Birmingham terrà a battesimo la Zenos E10, il primo modello del neonato marchio Zenos Cars fondato da Ansar Ali (ex Amministratore Delegato di Caterham) e Mark Edwards (ex Direttore Operativo di Caterham).

Grazie a un’esperienza più che trentennale in questa nicchia di mercato, i due manager hanno dato vita al progetto per una macchina che già dai disegni si annuncia sensazionale.

L’ossatura della E10 è costituita da un telaio monotrave centrale in alluminio (come la sfortunata Maserati Barchetta del 1991) con un subtelaio posteriore in cui è alloggiato il motore (un Ford 2 litri da 200 Cv) e le sospensioni posteriori.

Al telaio sono accoppiati l’abitacolo autoportante e una leggera carrozzeria in compositi costituita da 18 pannelli.

Secondo Zenos Cars la E10 dichiarerà un peso di 650 kg e un rapporto peso/potenza pari a 300 Cv/Ton.

Nel corso del 2014 dovrebbero iniziare le consegne dei primi esemplari ma, nel frattempo, l’azienda continuerà nella progettazione di nuovi modelli.

Entro i prossimi 5 anni, infatti, sono attese una roadster (Progetto Zenos E11) e una coupé GT (Progetto Zenos E12).

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.