Condividi

BALENA O CAPODOGLIO? BRABUS ESALTA LA POTENZA DEL MOTORE V8 BITURBO 5.5 MONTATO SULLA MERCEDES ML63 AMG E SULLA GL63 AMG. DENOMINATO B63S – WIDESTAR 700, IL KIT FORNISCE 700 CV E 960 NM DI COPPIA (ELETTRONICAMENTE LIMITATA). RUOTE DA 23″ AIUTANO A TENERE NEI RANGHI LA SUPERBA PERFORMANCE DI QUESTI GIGANTESCHI CETACEI CON LE RUOTE. 0-100 in 4″4 e 4″6, 300 KM/H AUTOLIMITATI.

Brabus presenta il suo nuovo kit di potenziamento per le già possenti (per dimensioni e prestazioni) Mercedes ML63 AMG e GL63 AMG.

Il Kit che trasforma i due grandi SUV tedeschi nella Brabus B63S – 700 Widestar è innanzitutto fornito con una straordinaria garanzia di 100.000 chilometri, a testimonianza della cura e della qualità della componentistica e del lavoro dei tecnici di Bottrop.

MOTORE

L’8 cilindri di 5,5 litri viene aggiornato con due turbocompressori più grandi di quelli di serie, nuovo impianto di aspirazione (con condotti dorati) e nuova centralina elettronica. Diverso è anche lo scarico, con nuovi tubi d’acciaio inossidabile e con una più libera circolazione dei gas di scarico. A richiesta, possono essere equipaggiati con un sistema di valvole che modulano il sound dell’8 cilindri da “imperioso” a “coming-home”.

Il motore 8 cilindri biturbo Brabus eroga, ora, 700 Cv a 5.300 giri (173 Cv in più rispetto alla ML63 AMG di serie, 143 in più rispetto alla GL63). Inoltre, il picco di coppia è elettronicamente limitato a 960 Nm già a 2.000 giri.

ESTETICA E MECCANICA

La carrozzeria di entrambe viene aggiornata con nuovi scudi paraurti con prese d’aria maggiorate, parafanghi allargati (+6 cm sulla ML, +8 cm sulla GL) in grado di ospitare ruote da 23″ che calzano pneumatici 315/25 ZR 23 (ML) e 305/30 ZR 23 (GL), estrattore posteriore, nuovi terminali di scarico e, sulla ML, nuovo spoiler posteriore in cima al tetto.

L’assetto viene modificato aggiungendo un nuovo modulo alle sospensioni elettroniche Airmatic di serie: l’assetto viene abbassato per ridurre l’altezza del baricentro e migliorare la stabilità.

PRESTAZIONI

La Brabus B63S – 700 Widestar su base ML63 AMG scatta sullo 0-100 in 4″4, la più pesante GL63 AMG impiega 4″6. Su entrambe la velocità massima è elettronicamente limitata a 300 km/h.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.