Condividi

AL QUARZO… PECCATO. NEL 2015 IL TURISMO SPAZIALE SI ALLARGHERA’ AL PRIMO PROGETTO DI VOLI IN ASSENZA DI GRAVITA’. LA SOCIETA’ SVIZZERA S3 ORGANIZZA UN VOLO DI 2 ORE CON UNA QUINDICINA DI “PARABOLE”. LA CARTA DI IMBARCO SARA’ IL NUOVO CRONOGRAFO BREITLING (CHE SI POTRA’ AVERE SOLO PARTECIPANDO AI VOLI).

La società S3 (Swiss Space Systems) sta organizzando il primo servizio di voli “in assenza di gravità”, che prenderà il via nel 2015 e si inserisce nel più generale obbiettivo di rendere lo spazio “un luogo per tutti”.

Il progetto svizzero S3 (Swiss Space Systems) verrà attuato in circa 15 luoghi del mondo (Asia, Medio Oriente e America Centrale), e organizzerà dei voli in Airbus di 2 ore durante le quali i passeggeri saranno sottoposti a 15 parabole, della durata di 20-25 secondi durante le quali verrà sperimentata l’assenza di gravità.

UN BREITLING S3 PER TUTTI

Per questa occasione, Breitling, il partner principale del progetto, ha realizzato un cronografo sviluppato secondo le caratteristiche di questo genere di esperienza.

Il Chronograph S3 ZeroG è un cronografo al quarzo con cassa in titanio (43 mm di diametro) con lunetta girevole unidirezionale (sul fondocassa è inciso il volo parabolico) che ospita il calibro 73, un movimento SuperQuartzTM con un indice di precisione superiore di 10 volte rispetto a un orologio al quarzo tradizionale.

Sul quadrante, nero Volcano e protetto da un vetro in cristallo di Zaffiro, riporta totalizzatore a 1/10 di secondo, totalizzatori di 60 minuti e di 12 ore con tempi intermedi (lancetta rattrapante). Tra le 4 e le 5 trova posto la finestrella del datario.

E’ impermeabile fino a 100 metri e si indossa con un cinturino in caucciù nero.

NON E’ IN VENDITA

L’orologio non sarà commercializzato ma sarà la vera e propria carta d’imbarco dei passeggeri del volo. Questi, alla fine del volo, lo potranno conservare insieme alla tuta che sarà loro consegnata.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.