Condividi

PRINCIPESSA YANKEE. LA GAMMA 2014 DELLA CORVETTE STINGRAY CONVERTIBLE VIENE INAUGURATA CON UNA SERIE SPECIALE, PREMIERE EDITION, IN SOLI 550 ESEMPLARI E FARCITA DI OGNI BEN DI DIO. IN AMERICA COSTA 57.000 EURO.

Corvette annuncia la produzione di una serie limitata della Corvette Stingray Convertible. Si chiama Premiere Edition e, analogamente al modello coupé, è verniciata in colore verde Lime Rock con interni in pelle marrone Brownstone che le danno un’immagine molto più esclusiva e prestigiosa.

Si parte dal già ben equipaggiato allestimento LT3 (con sedili elettrici con memorie per sedute, specchi e colonna dello sterzo, head-up display, pulsante dedicato per apertura cancello automatico di casa, riscaldamento sedili, impianto Hi-fi BOSE con caricatore per 6 CD) a cui vengono aggiunto alcuni particolari in fibra di carbonio, ruote in lega con finitura cromata, sospensioni sportive con controllo elettronico Magnetic Selective Ride Control e kit Z51 Performance Package con impianto di scarico modulabile.

All’interno l’abitacolo è personalizzato anche con placche in alluminio sui brancardi e una targhetta identificativa.

Tutti gli esemplari (Edizione limitata in sole 550 unità) della Corvette Stingray Premiere Edition Convertible hanno un numero di telaio con una sequenza dedicata.

Il prezzo sul mercato americano è di 77.450 dollari pari a 57.000 euro.