Condividi

3 FUORI-DI-TESTA L’HANNO GIA’ COMPRATA (SONO I TITOLARI?). LA DEVEL SIXTEEN E’ L’AUTO PERFETTA PER IL TRAFFICO DI ROMA O, MEGLIO ANCORA DI PALERMO. 5.000 CAVALLI (COME, E’ UN MISTERO!) E 560 KM/H DI VELOCITA’. A UN SIMILE ANDATURA, UN ASPETTO POSITIVO C’E’: PROBABILMENTE ANCHE L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE DEL SISTEMA TUTOR NON CREDEREBBE, AMMESSO DI RIUSCIRE A BECCARLA, DI AVER PRESO UNA DEVEL SIXTEEN.

La Devel Sixteen è certamente la più sensazionale del Salone dell’Auto di Dubai 2013. Tre cittadini dell’Emirato, 250 automobili possedute in tutto, hanno deciso di mettere in piedi l’idea più folle che si sia mai sentita parlando d’auto.

Il nome, Sixteen, rivela la presenza di un motore 16 cilindri, forse ottenuto dall’abbinamento di due motori V8 uniti.

Majid Al Attar, Presidente di Devel, racconta che durante lo sviluppo il motore, sviluppato in America, aveva come obbiettivo 1.000 Cv. Poi la potenza è salita a 2.000, quindi un nuovo obbiettivo a quota 3.000 Cv. E, infine, 5.000 Cv. L’obiettivo prestazionale, invece, è di 560 km/h, con uno scatto sullo 0-100 in 1″8.

La vettura presente al Salone di Dubai è solo un modellone di showcar. La vettura definitiva sarà dimensionalmente più piccola.

Per il suo design, l’ispirazione principale è il caccia F16 anche se sono evidenti richiami alla Pagani Zonda R, Lamborghini Egoista e alla Lamborghini LP750-4 Veneno.

Secondo le dichiarazioni ufficiali, la Devel Sixteen di serie costerà 1 milione di dollari. Già 3 persone l’hanno acquistata.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.