Condividi

60 ANNI OR SONO UN’AUTO DEL GENERE SAREBBE STATA RIGOROSAMENTE STRADALE E CLASSIFICATA COME GRAN TURISMO: LA SETTIMANA PERFETTA PER ANDARE A FOLLEGGIARE IN GIRO PER L’EUROPA MA IL WEEKEND IN GARA PER CORRERE E VINCERE.

Le emozioni del weekend in corso al Circuito del Mugello, dove sono in corso le Finali Mondiali del Ferrari Challenge, non si fermano con il tramonto domenicale.

L’11 novembre, infatti, la Ferrari presenterà ufficialmente la Ferrari 458 Challenge Evoluzione, che nelle ultime settimane ha concluso positivamente gli ultimi test di sviluppo.

Si può vedere nell’unica immagine ufficiale rilasciata dalla casa di Maranello, la vettura colta nella sua interezza. La 458 Challenge Evoluzione è il risultato di un complesso studio aerodinamico che ha portato a modificare muso, posteriore, fondo (ora completamente carenato).

Sull’anteriore agisce un nuovo splitter mentre in coda è stata installata una nuova grande ala regolabile, che produce un carico molto maggiore rispetto a prima.

Grazie al bilanciamento sull’anteriore, ora la Ferrari 458 Challenge Evoluzione sposta i limiti più in alto e consente prestazioni migliorate con conseguente riduzione dei tempi sul giro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.