Condividi

SE QUESTO E’ COMFORT… DONKERVOORT CONSEGNA IL PRIMO ESEMPLARE DELLA D8 GTO TOURING, LEGGERISSIMAMENTE PIU’ CONFORTEVOLE. IL 5 CILINDRI 2.5 TFSI AUDI VIENE DEPOTENZIATO DA 380 A 340 CV E IL PESO AUMENTA A 730 KG. MA LO 0-100 RESTA ESPLOSIVO: 3,3 SECONDI. ECCO UNA VERA GT!

L’attuale produzione della piccola factory olandese Donkervoort si concentra su un solo modello, la D8 GTO, erede della D8 GT e della D8 270 RS.

La GTO (685 kg, 380 Cv a 5.500 giri, 0-100 in 2″8), progettata in una serie limitata di 25 esemplari, è declinata in varie versioni. L’inizio della produzione ha visto esordire la versione Premium, seguita ultimamente da due nuovi allestimenti: Performance e Touring.

Donkervoort, quindi, annuncia la consegna del primo esemplare della D8 Touring, andata a un entusiasta cliente del principato di Andorra, presente presso la sede di Lelystad per il ritiro.

Questa versione è stata disegnata per chi, amando senza riserve le caratteristiche “estreme” di una vettura del genere, non considera la pista come una priorità. Pesa, infatti, qualcosa in più, 730 kg, è dispone di una configurazione per sospensioni, freni e ruote leggermente più orientata al comfort e ai lunghi viaggi.

E’ anche un po’ meno potente: il 5 cilindri in linea turbo TFSI di provenienza Audi RS3 e TT-RS, infatti, è stato depotenziato da 380 a 340 cavalli. Ciononostante, la D8 GTO Touring resta una primatista: 0-100 in 3″3.

Naturalmente la creatività della piccola azienda olandese non si è conclusa e sono attese nuove variazioni sul tema della affascinante Donkervoort D8 GTO.