Condividi

FATE LARGO! SI RITIRA L’AUDI DAL WEC MA LE ACQUE SARANNO AGITATE DALL’INGRESSO DI GINETTA: NEL 2018 IL COSTRUTTORE BRITANNICO VENDERA’ UNA NUOVA LMP1 PER I TEAM INTERESSATI. OBBIETTIVO, NATURALMENTE, LA 24 ORE DI LE MANS.

Il World Endurance Championship si è concluso con la notizia dell’abbandono della serie da parte di Audi, che dopo 16 anni di dominio (e 13 vittorie alla 24 Ore di Le Mans) ha deciso il ritiro e concentrarsi sulla Formula E e sugli investimenti industriali per lo sviluppo dell’elettrico sui modelli stradali. Ma la serie potrebbe ravvivarsi ancora (se, nel frattempo, Audi e Toyota non prenderanno ulteriori decisioni) grazie all’ingresso di Ginetta.

Il marchio britannico, già impegnato in LMP2 (con la G57) e LMP3 ha deciso di approfittare del “congelamento” dei regolamenti per i prossimi 5 anni (vetture ibride con motore termico libero e peso fino a 870 kg, vetture a benzina con motore fino a 5,5 litri e peso fino a 850 kg) e sviluppare un’automobile che gli permetterà di entrare come costruttore nella classe LMP1 del WEC.

La Ginetta LMP1, che debutterà nel 2018, anno in cui celebrerà il 60esimo anniversario dell’azienda (fondata nel ’58 da Bob, Ivor, Trevers e Douglas Walklett), si avvarrà della collaborazione dei più esperti del settore: Paolo Catone (progettista della Peugeot 908 HDI), Adrian Reynard (responsabile dell’aerodinamica). A questi si unirà non meglio precisato tecnico con una grande esperienza aerodinamica nel campo delle LMP1 ibride.

Il motore sarà fornito dalla Mecachrome e il cambio dalla X-Trac. Secondo il progetto, la macchina avrà un peso inferiore di 60 kg rispetto alla Ginetta G57 che attualmente milita in LMP2 e 200 Cv in più.

Ginetta non sarà presente nella LMP1 come team ufficiale ma venderà le vetture alle squadre: l’obbiettivo è la costruzione di una decina di esemplari per il supporto a due o tre team. L’azienda ha già contattato i suoi clienti attuali e quelli potenziali. Team che già utilizzano le vetture Ginetta G57, PRT Racing e ARC Bratislava, hanno manifestato interesse nel nuovo progetto.

Ginetta programma di iniziare i primi test della nuova macchina dopo la 24 Ore di Le Mans 2017.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.