Condividi

Histoire de Tourbillon è una linea di modelli creati da Harry Winston per rendere omaggio alla più affascinante delle complicazioni dell’orologeria meccanica. Il tourbillon, creato all’inizio dell’800 da Abraham Louis Breguet, è diventato oggi soprattutto un grande esercizio meccanico per soddisfare l’estetica. Solo pochi marchi fanno “vera” ricerca sul Tourbillon per aumentare la precisione del movimento.

L’Histoire de Tourbillon 3 è un modello sconcertante, prodotto in soli 20 esemplari, destinato a ipnotizzare l’osservatore per via della sua particolarissima architettura. La cassa è realizzata in oro bianco e Zalium® e presenta, sul quadrante, tre finestre: a ore 9 osserviamo il doppio tourbillon biassiale la cui gabbia esterna effettua una rotazione in 120 secondi, mentre la gabbia interna conclude un giro completo in 40 secondi. A ore 6 un secondo Tourbillon su un unico asse con rotazione in soli 36 secondi.

L’indicazione dell’ora avviene attraverso due dischi girevoli, uno per le ore, uno per i minuti. La terza zona del quadrante ospita l’indicazione della riserva di carica su un disco con pavé di zaffiri e citrini.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.