Condividi

4 ZAMPE. IN QUASI-CONCOMITANZA CON IL SALONE DELL’AUTO DI LOS ANGELES E NELL’AMBITO DEL THE BLOODHOUND PROJECT CHE PUNTA ALLA CONQUISTA DEL RECORD MONDIALE DI VELOCITA’ SU TERRA, JAGUAR PRESENTA LA F-TYPE 4 RUOTE MOTRICI. NEL 2015 IL LISTINO DELLA F-TYPE CRESCERA’ DA 6 A 14 MODELLI.

Jaguar ha stretto un accordo di partnership con The Bloodhound Project per supportare Bloodhound SSC, un veicolo a reazione che tenterà di stabilire il nuovo record di velocità su terra. Attualmente il primato è di 763,035 miglia, pari a 1227,95 km/h. Questo risultato, stabilito da Andy Green nel 1997 con il Thrust SSC, resiste ancora. Lo stesso Green tenterà di frantumare questa velocità e di superare 1.000 miglia di velocità (1.609,30 km/h). L’appuntamento è fissato tra 12 mesi sulla spianata desertica di Hakskeen, nel Nord-Ovest del Sud-Africa.

Recentemente sono stati eseguiti alcuni test per verificare le comunicazioni a velocità molto elevate. Per l’occasione, un jet supersonico e il Bloodhound SSC hanno eseguito una prova a circa 700 miglia orarie di velocità (1126,51 km/h), conclusasi positivamente.

Con l’occasione, Jaguar ha rivelato le prime immagini della nuova F-Type AWD equipaggiata con un nuovo sistema di trazione integrale. Il nuovo modello sarà presentato al Salone dell’Auto di Los Angeles il prossimo 19 novembre. Con questa nuova versione, nel 2015 la gamma della Jaguar F-Type crescerà da 6 a 14 versioni in listino.

Ian Hoban, Vehicle Line Director di Jaguar: “il nostro obbiettivo è di mantenere il tipico comportamento di una trazione posteriore, come si conviene a una Jaguar, ma di offrire capacità dinamiche ancora più elevate“.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.