Condividi

MI FACCIO IL DRAGSTER. CHEVROLET PRESENTA AL SEMA 2014 LA NUOVA CHEVROLET CAMARO COPO (4° MODEL YEAR) PER LE GARE AMERICANE DI DRAGSTER. PRODUZIONE LIMITATA A 69 ESEMPLARI, TUTTI PRODOTTI A MANO. NUMEROSE LE POSSIBILITA’ DI SCELTA PER IL MOTORE.

In Europa abbiamo le Porsche 991 GT3 Cup  o le GT3 R ed RSR, nonché la Ferrari 458 GT, la Lambo Huracan GT3, la Mercedes-SLS GT3 ecc ecc. Ma in America, terra di cultura sui-generis, c’è un mercato anche per i dragster.

Nel listino delle proposte General Motors ha il suo giocattolo: la Chevrolet Camaro COPO è una delle attrazioni del SEMA 2015.

Si tratta della quarta evoluzionedi questo modello, del quale saranno prodotti solo 69 esemplari, esattamente come gli altri model year. La sua destinazione sarà i campionato nazionale NHRA nelle classi NHRA Stock Eliminator e Super Stock.

CARATTERISTICHE

Ogni esemplare viene costruito completamente a mano. La scocca viene rinforzata con una gabbia rollbar omologata secondo lo standard americano NHRA. Si aggiungono componenti di sicurezza specifici e una sospensione posteriore ad hoc in luogo del componente solitamente montato sulla versione stradale.

Per la motorizzazione, Chevrolet Performance ha a disposizione un ampio catalogo di opzioni. Tutti i motori, 8 cilindri a V, sono prodotti utilizzando molta componentistica delle unità utilizzate sulle vetture stradali:

– COPO 427 aspirato
– COPO 396 aspirato
– COPO 350 supercharged (2.9L SC)
– COPO 350 aspirato
– COPO 327 supercharged (4.0L SC)
– COPO 327 supercharged (2.9L SC)

E’ infine disponibile, come accessorio, il COPO Camaro Build Book, una specie di Bibbia della COPO Camaro che descrive minuziosamente tutte le fasi di produzione di questo modello (con il supporto di centinaia di foto), una completa e dettagliata descrizione di tutta la componentistica e degli accessori, spiegazione di tutte le procedure per il campionato NHRA (accensione, riscaldamento, fasi pre e post-gara) e una guida completa per la manutenzione di ogni esemplare.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.