Condividi

Non potrebbe essere l’auto ufficiale del remake di Sandokan, noto anche come la Tigre della Malesia (ma, si sa, oggi il Marketing riesce a convincerci di qualsiasi cosa) ma certamente farà contenti 20 fortunati appassionati Lamborghini malesi.

La Lamborghini Gallardo LME Edition (Malaysia Limited Edition), si basa sulla meccanica della Gallardo LP550-2, quindi con motore 10 cilindri Lamborghini di derivazione Audi tarato a 550 Cv e con la sola trazione posteriore.

Su questa base meccanica sono applicati alcuni particolari estetici della LP570-4 Superleggera (come le grandi bocche anteriori, le minigonne laterali e il diffusore posteriore ma non la grande ala in coda). Inoltre, la Gallardo LME monta uno speciale impianto di scarico in titanio con terminali opachi.

Le prestazioni sono, ovviamente, esorbitanti: 0-100 in 3″9 e 320 km/h di punta massima.

Si può acquistare esclusivamente presso Lamborghini Kuala Lumpur al prezzo iperbolico di 554.000 dollari (oltre 420.000 euro), una cifra giustificata dalla fortissima tassazione applicata in Malesia.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.