Condividi

AN AMAZING CONCEPT “TO RIDE THE WAVES”. AL SALONE NAUTICO DI DUSSELDORF 2014, LA LAUGE JENSEN, SOCIETA’ DANESE COSTRUTTRICE DI MOTO CUSTOM, IN COLLABORAZIONE CON IL CANTIERE NAVALE AUSTRIACO DOMINATOR YACHTS, HA PRESENTATO IL LAUGE JENSEN TENDER, UN VERO E PROPRIO GARAGE PER PORTARSI PER MARE IL PROPRIO GIOIELLO A DUE RUOTE.

Mentre è più comune imbattersi in hangar costruiti ad hoc per ospitare le supercar degli armatori, è forse la prima volta che qualcuno pensa agli amanti delle due ruote che, si sa, rappresentano “un esclusivo e appassionato mondo a parte”.

La giovane realtà danese Lauge Jensen, insieme al cantiere nautico austriaco Dominator Yachts, ha così ideato un garage pensato appositamente per custodire, riparando dallo stesso tempo dalle intemperie, una motocicletta a bordo di uno yacht.

Posizionato sul flybridge, questo box, oltre a ricoprire il ruolo di stivaggio per la moto, funge anche da funzionale tavolo bar.

Per l’imbarco e sbarco della 2 ruote, effettuabile in pochi minuti, è necessario usufruire della gruetta, un braccio meccanico solitamente presente sulla maggior parte dei modelli con fly-bridge.

Per presentare quest’innovazione nautica, è stata scelta una moto custom handmade Lauge Jensen e il superyacht Dominator 29mt Avantgarde, un’imbarcazione di lusso dalla linea slanciata, accattivante e e con grandi vetrate apribili.

Il Lauge Jensen Tender, realizzato artigianalmente, costerà circa 60.000 euro.