Condividi

OMAGGIO ALLE ICONE AUSTRALIANE: IL CAPITANO JAMES HOOK, LA CROCE DEL SUD E I COLORI DELLA BANDIERA AUSTRALIANA.

Il 26 gennaio 2013, per il 225° anniversario della celebrazione dell’Australian Day, Louis Moinet ha lanciato il Geograph Australian Editioncronografo in edizione limitata di 30 pezzi.

E’ equipaggiato con il calibro ETA Valjoux 7750, movimento automatico (25 rubini, 28.800 alternanze l’ora, indicatore di un secondo fuso orario indicato dalla lancetta a serpentina e una riserva di carica di 48 ore).

La cassa, in acciaio inox 316L , misura 45,5 mm di diametro.

Il quadrante, nei colori rosso, bianco e blu scuro decorato e arabescato Côtes du Jura, unito alla lancetta dei secondi continui a ore 9, evoca la bandiera australiana.

Oltre ai due contatori (minuti crono a ore 12 e ore cronografiche alle 6), ha il datario con finestrella a ore 9.

Il secondo fuso orario viene indicato sulla parte più esterna del quadrante, con il colore argento per indicare il giorno e con il colore rosso per indicare la notte.

Sul fondello sono riprodotte la costellazione della Croce del Sud e l’incisione di una mappa e di una barca a vela in omaggio all’esploratore capitano James Cook, uno dei più grandi navigatori di tutti i tempi.

Il Geograph Australian Edition, dotato di doppio vetro in cristallo di zaffiro anti-riflesso, lato quadrante e lato fondello, è impermeabile fino a -50 metri.

E’ provvisto di un cinturino, cucito a mano, in pelle di coccodrillo della Louisiana colore blu con fodera in pelle di alligatore e fibbia deployante in acciaio.