Condividi

Questo è marketing! Mini presenterà al Salone di Parigi la versione Crossover coupé della piccola Mini.

Contiamo le versioni della Mini: berlina, cabriolet, spider, coupé, Station Wagon, Crossover Countryman, John Cooper Worlks. E adesso Crossover coupé: il totale ammonta a 7 differenti modelli. Anche nella versione “famigliare” resta un’auto trendy e sfiziosa, in grado di trovare, senza sosta nuovi estimatori.

La concorrente più diretta, almeno sul nostro mercato, la Fiat 500, si offre come: berlina, cabriolet, Abarth e 500L da famiglia (ricorda molto la Fiat Multipla, un’auto spaziosa, pratica e versatile da 10 e lode  ma vergognosamente brutta dal punto di vista estetico).

La Mini Paceman Concept fu presentata al NAIAS di Detroit del 2011 e ora si appresta a diventare realtà per la produzione.

Probabilmente non è affascinante come una Range Rover Evoque ma potrebbe avere una sua dignità nella nicchia dei Crossover due porte, che la Range Rover Evoque stessa ha inaugurato.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.