Condividi

Il GRT 001 è il primo di una collezione di cinque differenti modelli che N.O.A dedica ai circuiti più famosi ed emozionanti del mondo. La prima celebrazione è per il circuito di Le Mans, la cui prima edizione della 24 Ore fu disputata nel 1923 (André Lagache e René Léonard vinsero a bordo di una Chenard & Walcker Sport con motore 4 cilindri di 3 litri di cilindrata).

Sul quadrante del cronografo, a ore 2, il contatore delle ore cronografiche, è stampigliato il numero 23. Sugli altri modelli della collezione, ogni numero andrà quindi a indicare le ultime cifre dell’anno in cui si è disputata la prima edizione della corsa oggetto dell’omaggio.

Il movimento è al quarzo ETA 251.272 e reca sul quadrante (colore nero con banda rossa verticale, ndici bianchi e numeri arabi rossi in rilievo in metallo) ore, minuti, secondi, cronografo e datario (alle ore 4).

La cassa, da 44 mm di diametro, è in titanio sabbiato trattato PVD nero, corredato da vetro zaffiro trattato antiriflesso, fondello numerato, impermeabilità fino a 100 m / 10 ATM, cinturino in caucciù vulcanizzato con chiusura déployante in acciaio trattato PVD nero, oppure caucciù rivestito di tessuto abbinato al quadrante sulla parte superiore e di pelle sulla parte inferiore, entrambi con chiusura déployante.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.