Condividi

LA CABRIO PER NON CHIEDERE MAI. NOVITEC TRIDENTE “DROGA” L’8 CILINDRI MASERATI CON UN COMPRESSORE E OTTIENE 186 CAVALLI IN PIU’

La trasformazione di Novitec Tridente trasforma la Maserati GranCabrio MC Stradale in una specie di macchina da guerra.

Il fulcro della preparazione è l’8 cilindri bialbero da 4.7 litri e 460 Cv. Novitec installa un compressore comandato da cinghia a V che lavora a 0,43 bar di pressione.

Per mantenere l’aria di sovralimentazione più bassa possibile, Novitc installa un intercooler ad acqua, la cui temperatura è assicurata da un circuito di raffreddamento separato con due radiatori.

La modifica include anche un nuovo cofano con vistosa presa d’aria per il flusso di sovralimentazione, condotto di aspirazione maggiorato, nuovi iniettori e nuova centralina. La potenza cresce così al nuovo picco di 646 Cv a 7.500 giri, con un picco massimo di 624 Nm a 5.600 giri (la GranCabrio MC Stradale di serie ottiene 520 Nm a 4.750 giri).

Così conciata la GranCabrio percorre lo 0-100 in soli 3″9, lo 0-200 in 11″4 e raggiunge 305 km/h di punta massima (il modello di serie fa, rispettivamente, 4″9 sullo 0-100 e 289 km/h).

Il prezzo della preparazione del motore è di 23.900 euro.

CORPO VETTURA

Il carattere bellicoso della nuova GranCabrio può essere accentuato con una preparazione estetica a tema. Novitec Tridente, infatti, propone terminali di scarico da 10,5 mm di diametro, ruote in lega Novitec Tridente NM4 da 9Jx21 all’anteriore e 12Jx22 al posteriore con gomme da 255/30 ZR 21 e 315/25 ZR 22.

Ci sono anche sospensioni sportive Novitec Tridente con sistema di sollevamento che alza il corpo vettura di 40 mm per superare agevolmente rampe e gradini. Il dispositivo si comanda con un pulsante o automaticamente superati 80 km/h.

Infine, Novitec Tridente mette a disposizione la migliore “sartoria” tedesca per confezionare un abitacolo a misura di cliente utilizzando pelle e Alcantara a profusione.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.