Condividi

LUSSO CHIAMA LUSSO. SE LA ROLLS E’ ANCHE TROPPO OPULENTA, IL TOCCO FINISSIMO DI SPORTIVITA’ DELLA MULSANNE E’ A DIR POCO ECCITANTE.

Quest’anno la Bentley Mulsanne, l’ammiraglia della gamma (composta anche da Continental GT V8, Continental GT W12 e Continental Flying Spur) presenta alcune novità di allestimento orientate ad ampliare ancora di più le opportunità di vivere al meglio la sua atmosfera iper-lussuosa.

Il Model Year 2013, al debutto al Salone di Ginevra 2013, si presenta con alcuni nuovi accessori forniti di serie, accessori a scelta e una serie di pacchetti composti da elementi inediti.

Sui sedili posteriori, ad esempio, ogni porta possiede ora un nuovo comparto portaoggetti per ospitare telefoni e piccoli oggetti personali.

Le nuove opportunità di personalizzazione comprendono:

3 nuovi colori di carrozzeria: Dark Cashmere, Portofino and Damson
– Un set di 6 valigie prodotte dallo specialista italiano Schedoni
–  Nuove tendine privacy per i passeggeri posteriori (in colore nero o Avorio)
– 2 nuovi allestimenti: Specification e Entertainment.

COMFORT SPECIFICATION
Il nuovo pacchetto di accessori comprende poggiatesta iper-confortevoli con alette laterali regolabili studiate per migliorare il relax durante il viaggio adattandosi a tutte le stature. Sui sedili posteriori sono applicati nuovi poggiapiedi (che si nascondono perfettamente sul pavimento), sfruttabili soprattutto quando i sedili sono reclinati. Infine i sedili sono imbottiti con piume d’oca.

ENTERTAINMENT SPECIFICATION
Comunicazione, entertainment e informazione sono gli obbiettivi di questo pacchetto accessori. Comprende ripiani posteriori alloggiati sugli schienali dei sedili, ottimi per appoggiare un iPad o una tastiera wireless, schermi posteriori sui poggiatesta, impianto audio Naim for Bentley, cuffie senza fili, telecomando, lettore DVD con hard disk da 20 Gb.

La connettività è assicurata da un router che fornisce connessione Internet UMTS.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.