Condividi

UNA PICCOLA FORMULA 1? LA PEUGEOT RCZ-R PORTA ALLE MASSIME CONSEGUENZA LA FILOSOFIA DEL DOWNSIZING: MOTORE 1.6 TURBO (COME IN FORMULA 1) MA POTENZIATO FINO A 270 CV. SI RICONOSCE PER LE RUOTE DA 19, DISCHI FRENO PIU’ GRANDI, ALA POSTERIORE FISSA. 0-100 IN 5,9 SECONDI, 41.700 EURO DI PREZZO.

Inizia in Italia la commercializzazione della Peugeot RCZ-R, la versione più sportiva ed estrema della gamma RCZ, sviluppata da Peugeot Sport, nonché modello stradale Peugeot più potente e prestazionale di sempre.

Il motore 4 cilindri turbo di 1.6 litri, tipo EP6CDTR, è stato sviluppato rispetto all’unità in uso sulla versione con 200 Cv: monoblocco rinforzato, turbocompressore twinscroll differente, nuovi pistoni Mahle e nuove bielle, condotto di scarico dedicato, nuova mappatura. La potenza massima è di 270 Cv a 6.000 giri e 330 Nm di coppia tra 1.900 e 5.500 giri.

DESIGN

Le caratteristiche peculiari sono le arcate in nero opaco, assetto ribassato di 10 mm, cerchi da 19″ bicolore, diamantati / nero opaco con pneumatici Goodyear Eagle F1 Asymmetric 235 / 40 R19, impianto frenante potenziato con dischi anteriori da 380 mm di diametro, spoiler posteriore fisso, diffusore inferiore, lettera R sulla calandra.

Peugeot ha previsto a catalogo quattro colorazioni (Rosso Eritrea, Nero Perla Nera, Grigio Sidobre e Bianco Opale) che possono essere abbinate ad alcune personalizzazioni: tetto in carbonio o satinato, calotte degli specchi nere o adesivi sulla carrozzeria.

PRESTAZIONI

La Peugeot RCZ-R dichiara un peso di 1.280 kg, 17 in meno rispetto alla RCZ da 200 Cv, 0-100 km/h in 5″9, 0-400 metri in 14″2, 0-1000 metri in 25″4 e ripresa da 80 a 120 km/h in 6″8 (in sesta marcia). Secondo il costruttore il consumo medio dichiarato (l’RCZ-R è conforme alla normativa Euro 6) e di 6,3 litri ogni 100 km.

DI SERIE

Fanno parte dell’equipaggiamento di serie il differenziale Torsen a slittamento limitato, sistema multimediale WIP Nav EVO, sedili sportivi in pelle/Alcantara, climatizzatore automatico bizona, fari allo Xeno.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.