Condividi

SI POTREBBE FARE DI MEGLIO. SECONDO LE INDISCREZIONI, A FRANCOFORTE 2013 DEBUTTERA’ UNA SERIE SPECIALE PER I 50 ANNI DELLA 911: CON QUALCHE ACCESSORIO IN PIU’

L’erede della 356, il capolavoro di Ferdinand Alexander “Butzi” Porsche, fu presentata al Salone di Francoforte del 1963 ed è diventata da subito il modello portabandiera della Casa tedesca.

A dispetto di un layout meccanico tutt’altro che improntato all’equilibrio, l’unica auto sportiva al mondo con motore posteriore montato “a sbalzo” sull’asse posteriore presente ancora oggi in listino (ci sono ovviamente numerosi illustri esempi: le Abarth da corsa degli Anni 50, 6o e 70, anche su base Fiat 500 e 600; o l’Alpine Renault A110) si è sempre migliorata in un costante processo di evoluzione verso la perfezione.

Oggi la 911 è un’auto matura, tecnologicamente perfetta, prestazionalmente entusiasmante, ineccepibile dal punto di vista dinamico.

COSA SUCCEDERA’ A FRANCOFORTE 2013?
Secondo le informazioni raccolte da 0-100, al Salone di Francoforte del prossimo settembre si annuncia un modello celebrativo. Si ignora se si chiamerà Porsche 991 50 Jahre o Porsche 991 Anniversary.

Si dice che questo modello, basato sulla 991 Carrera con trazione posteriore, avrà la carrozzeria della Carrera 4 con passaruota piu’ larghi, kit di potenza di serie, 2 colori speciali di carrozzeria.

Il prezzo dovrebbe essere superiore a 100.000 euro.

LE PORSCHE 911 ANNIVERSARY
PORSCHE 911 25 JAHRE (1974): serie speciale su 911 (150 Cv), 911 S (165 Cv) e 911 S Carrera (210 Cv). Vernice metallizzata grigio Argento, interno in pelle blu/nero, Si riconosce per la placchetta “25 Jahre” sullo sportello del vano porta oggetti. 400 esemplari

PORSCHE 911 SC WEISSACH (1980): Carrozzeria coupé, spoiler anteriore e posteriore tipo Turbo 3.0, vernice speciale colore bronzo o grigio scuro, cerchi Fuchs in lega (ant. 7J x 15 con pneumatici 185/70 VR 15; post. 8J x 15 con pneumatici 215/60 VR 15), fari alogeni, specchio destro, interno in pelle, tetto apribile, impianto audio con antenna elettrica, ammortizzatori Bilstein. 480 esemplari.

PORSCHE 911 SC FERRY PORSCHE (1982, 50 anni dalla fondazione dello Studio di ingegneria di Ferdinand Porsche): colore grigio Meteor met., cerchi Fuchs 15″ in grigio Meteor met., sedili in pelle rosso Borgogna, poggiatesta con firma “Ferry Porsche”. 200 esemplari

PORSCHE 911 CARRERA 3.2 ANNIVERSARY (1988, 25 ANNI): carrozzeria Coupé, Targa e Cabrio, colore blu Diamante met., ruote da 15″ colore grigio, interno in pelle blu marine, firma di Ferry Porsche sui poggiatesta dei sedili. 875 esemplari

PORSCHE 964 CARRERA 2 30 JAHRE (1993, 30 ANNI): carrozzeria Coupé, Turbolook, meccanica della 964 Carrera 4, colore grigio o viola metallizzato, climatizzatore, cerchi Cup 17″, clima semi automatico, tetto apribile, 2 airbag. 911 Esemplari.

PORSCHE 996 MILLENIUM (2000, PORSCHE PER IL NUOVO MILLENNIO): Carrozzeria coupé, base 996 Carrera 4,

PORSCHE 996 40 JAHRE (1993, 40 ANNI): Carrozzeria Coupé, motore boxer 6 cilindri 3.6, kit 345 Cv, colore grigio Argento GT met., spoiler anteriore 996 Turbo, cerchi 18″ Carrera-Style, fari Bi-Xeno, assetto ribassato -10 mm, interno in pelle grigio Naturale, tunnel in alu – look. 1963 esemplari.

PORSCHE 997 SPORT CLASSIC (2009, 25 ANNI PORSCHE EXCLUSIVE): Carrozzeria coupé, colore grigio Sport Classic, paraurti anteriore speciale, spoiler posteriore fisso, passaruota allargati, kit di potenza, cerchi da 19″ Fuchs, PASM, cambio meccanico manuale. 250 esemplari.