Condividi

PRONTI A FARE DANNI! KTM E REITER ENGINEERING SONO AL LAVORO SU UNA KTM X-BOW DA COMPETIZIONE PER LE CLASSI SRO GT4 E PIRELLI WORLD CHALLENGE GT-S. MONTA IL MOTORE 4 CILINDRI AUDI 2000 TFSI CON 320 CV E CAMBIO A 6 MARCE SEQUENZIALE. ECCO IL SECONDO TEASER.

KTM e Reiter Engineering, come già anticipato nelle ultime settimane, stanno sviluppando una nuova X-Bow da corsa con carrozzeria coupé per i campionati internazionali in tutto il mondo. Un comunicato congiunto ne svela nuovi dettagli accompagnati da un teaser del frontale.

La nuova macchina, frutto di 6 anni di sviluppo, sarà omologata nelle categorie SRO GT4Pirelli World Challenge GT-S. Dal punto di vista meccanico, sarà equipaggiata con una versione adeguatamente sviluppata del 4 cilindri TFSI di origine Audi e svilupperà circa 320 cavalli (oggi questo motore viene utilizzato anche da Donkervoort per la D8 GTO). Il motore è accoppiato a un cambio sequenziale Holinger a 6 marce con paddle al volante e un sistema ABS da competizione.

Per la determinazione del peso, Reiter Engineering e KTM si stanno orientando principalmente ai regolamenti della categoria SRO GT4.

La nuova macchina scenderà in pista per i primi test la prossima primavera.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.