Condividi

DUBBIO ELETTRICO. C’E’ POSTO, SUL MERCATO, PER AUTO ELETTRICHE DI SUPER-NICCHIA? IN QUESTI “ANFRATTI” VIGE UNA SOLA REGOLA: NON CI SONO REGOLE! COSI’ ESISTONO LE TVR, LE RADICAL, LE GINETTA E LE REPLICHE DELLE PIU’ BELLE AUTO DA CORSA DEL PASSATO. HA QUINDI SENSO PRIVARE UNA COBRA DAYTONA DEL SUO ELEMENTO PIU’ DISTINTIVO, IL SUO GRANDIOSO MOTORE 8 CILINDRI DA 7 LITRI?

Renovo Motors presenta al Concorso di Pebble Beach la Coupé, una supercar elettrica ad altissime prestazioni che l’azienda dichiara essere “orgogliosamente prodotta nella Silicon Valley“.

La Renovo Coupé “prima supercar americana completamente elettrica” viene prodotta a Campbell, in California, ed è il frutto di uno studio durato ben 4 anni.

Meccanicamente è basata sulla Shelby Cobra CSX9000, la replica autorizzata della mitica Cobra Daytona del 1964, riproposta sul mercato dalla Superformance di Irvine grazie al “permesso ufficiale” di Carroll Shelby. Renovo Motors ha comunque apportato alcune modifiche di design, di assetto (sospensioni ricalibrate) e di telaio (più rigido).

La potenza arriva da due motori elettrici che forniscono, complessivamente, 500 Cv e 1.354 Nm di coppia massima. Pesa, complessivamente, 1.474 kg.

Secondo il costruttore la Renovo Coupé “fulmina” lo 0-100 in 3″4 e tocca 193 km/h. Con un sistema di ricarica rapida si dichiara un tempo pari a circa 5 ore e mezza per avere le batterie al litio al 100% dell’efficienza.

La produzione è prevista nel 2015.

The Renovo Coupe from Renovo Motors on Vimeo.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.