Condividi

IL VELO SOSPESO. UN PRODIGIO DI TECNICA OROLOGIERA, LEGGERO COME UNA PIUMA E RESISTENTE AGLI STRESS PIU’ VIOLENTI.

Il Richard Mille Tourbillon RM 027-01 Rafael Nadal è il terzo modello nato in collaborazione con il campione di tennis Rafael Nadal (nel 2012 ha vinto l’Open di Francia, sulla terra del Roland Garros per la settima volta) .

Si tratta di un modello che Richard Mille stesso non esita a definire un vero prodigio della tecnica. Il movimento che lo anima, infatti, il calibro RM27-01 è totalmente sospeso all’interno della cassa. Per la realizzazione di questo virtuosismo, Richard Mille ha trovato ispirazione nelle opere di ingegneria civile. Ma è riuscito a condensare i medesimi concetti in pochi millimetri di spazio.

La platina che forma la base del movimento (in titanio grado 5 e NITAL, del peso di 3,5 grammi; ha una riserva di marcia di 45 ore) è agganciata alla cassa per mezzo di quattro cavi d’acciaio da 0,35 mm di spessore. Questi cavi sono messi in tensione da un meccanismo di tiranti posto a ore 3 e a ore 9 e che agiscono come quattro veri e propri piloni posizionati ai quattro angoli della cassa.

La fase di installazione e di azione della forza di tensione è molto delicata: se troppo tirati, i cavi potrebbero spezzarsi. Se poco tirati potrebbero causare fenomeni di risonanza che rovinerebbero la precisione del movimento.

GRANDE PERFORMANCE
Un simile orologio deve poter offrire performance cronometriche ineccepibili anche durante un uso intenso come, appunto una partita di tennis in cui l’atleta scatena sul suo polso accelerazioni molto violente. D’altra parte, deve poter indossare indumenti leggeri che gli consentano di conservare la massima agilità.

Ecco perché, innanzitutto, il movimento è stato testato fino ad accelerazioni di 5.000 g.

Ma non solo. Il Richard Mille Tourbillon RM 027 Rafael Nadal, infatti, pesa solo 19 grammi, incluso il cinturino in velcro. Questo risultato proviene dal l’utilizzo di nanotubi di carbonio, materiale con cui è realizzata la cassa (45.98 mm x 38.90 mm x 10.05 mm).

Questo modello è disponibile in serie limitata di 50 esemplari numerati.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.