Condividi

SE UN’INGEGNERE CI METTE LO ZAMPINO, ECCO CHE SUCCEDE. LO SVIZZERO ROMAIN GAUTHIER, CON IL MODELLO LOGICAL ONE, HA REINVENTATO IL SISTEMA DI TRASMISSIONE FUSO-CATENA PIATTA; UNO DEI SISTEMI PIU’ ANTICHI PER ASSICURARE UNA FORZA COSTANTE AL MOVIMENTO DELL’OROLOGIO RENDENDOLO PIU’ AFFIDABILE. INVENZIONE CHE GLI HA CONSENTITO, IN OCCASIONE DEL RECENTE GRAND PRIX D’HORLOGERIE DE GENEVE 2013 (GPdG), DI RISULTARE PRIMO NELLA PRESTIGIOSA CATEGORIA “MEN’S COMPLICATION”. 

Il movimento del Logical One, segnatempo realizzato in un‘edizione limitata, è stato interamente progettato, sviluppato, disegnato, prodotto, decorato, assemblato e regolato dalla Manifattura Romain Gauthier di Le Sentier, nella Vallée de Joux in Svizzera.

Il movimento vanta 394 componenti, 60 rubini fresati a mano di cui 36 nel movimento e 34 nella catena, bariletto con inserti in zaffiro a basso attrito, ruota del bilanciere con bracci incurvati e massa eccentrica calibrata, leva dell’ancora triangolare (invenzione di Romain Gauthier) oltre a viti, ponti e platine smussati e lucidati a mano.

Oscilla a una frequenza di 28.800 alternanze l’ora, offre le funzioni di ore, minuti, piccoli secondi, un’autonomia di marcia di 60 ore, pulsante di ricarica e l’innovativo sistema di trasmissione piatta fuso-catena a forza costante.

Impiegato fin dal XV secolo, il fuso è un organo di forma conica intorno al quale è avvolto un budello o una catena collegato alla molla motrice del bariletto.

Il suo scopo è quello di migliorare la precisione dei segnatempo compensando la diminuzione della coppia/energia fornita dalla molla motrice nel momento in cui la carica comincia a esaurirsi.

Gauthier, per ovviare ai due principali problemi che presentava  il tradizionale sistema di trasmissione fuso-catena (composto da maglie troppo piccole e fragili e una catena che trasmetteva la forza tra il fuso e la molla del bariletto creando un angolo che, oltre a diminuire l’efficienza del sistema, ne incrementava il logorio) ha sostituito il fuso con una camma a chiocciola a rotazione lenta, situata a ore 10 a sinistra del quadrante delle ore e dei minuti, e optato per una catena con maglie di rubini sintetici a basso attrito e ad alta resistenza.

Quest’innovativo movimento di manifattura, visibile attraverso il fondello con vetro zaffiro antiriflesso, è ospitato in una cassa di 43 mm di diametro realizzata in oro rosso o platino.

Il Logical One, impermeabile fino a -50 metri, si ricarica con pulsante ergonomico di carica collocato sulla carrure a sinistra mentre, la corona di regolazione dell’ora con zaffiro cabochon, trova posto a ore 2

Il cinturino che lo accompagna è in pelle di alligatore cucito a mano in Svizzera con fibbia ad ardiglione in metallo (lo stesso materiale impiegato per la cassa: oro rosso o platino).