Condividi

Hamann fa dell’esagerazione una bandiera: questo preparatore non fa distinzione di marchio o modello. Tutto può essere, secondo la sua visione, migliorato in chiave di una maggiore sportività o resa estetica (alla maniera tedesca). In una simile ottica, non c’è spazio alla fantasia e, dunque, tutto è concesso pur di creare un’auto migliore dell’originale.

Hamann Hawk Roadster
La versione Roadster della Hawk, annunciata qualche settimana fa, arriva a Ginevra in tutta la sua carica di oltraggiosa grandeur germanica. Di lei colpisce la vernice rosso fuoco opaca e i numerosi particolari in fibra di carbonio, a partire dal cofano anteriore.

La Hawk Roadster è più bassa, più larga (i passaruota ospitano ruote da 21″) e più potente: l’8 cilindri 6.2 eroga, ora 636 Cv contro i 570 di serie. La voce di questo portentoso 8 cilindri potenziato è resa ampiamente attraverso l’impianto di scarico sportivo.

Hamann MemoR
La McLaren Mp4-12C in salsa Hamann sembra ispirarsi “pesantemente” alla McLaren F1 GTR. Il preparatore ha attinto a tutte le sue possibilità per modificare l’estetica incrementando tutte le appendici aerodinamiche e creare quella che, al primo impatto, sembra una pura auto da corsa. In questo caso Hamann si è fermato alle modifiche di carrozzeria e non ha apportato alcun upgrade alla meccanica.

Hamann Range Rover Evoque Wide Body
Per l’elegante crossover inglese Hamann propone un kit che allarga il corpo vettura di 70 mm davanti e 80 dietro. I nuovi passaruota ospitano ruote gigantesche da 22. A seconda del modello, sono disponibili due preparazioni motore: per le Evoke 2.2 TD4 e 2.2 ED4 31 Cv in più, per la  2.2 Si4 38 Cv in più.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.