Condividi

DAL BEST SELLER AERO BANG DEL 2007 AL MUST HAVE CHRONO AERO DEL 2013.

L’ Hublot Classic Fusion Chrono Aero, con cassa dalle linee dolci e arrotondate del diametro di 45 mm, è disponibile in due versioni: titanio e King Gold, il famoso oro rosso di Hublot che contiene il 5% di platino.

L’elegante cronografo monta il calibro HUB 1155 di manifattura, meccanico a carica automatica (207 componenti, 60 rubini, massa oscillante in carburo di tungsteno rodiato con logo Hublot, ponti rivestiti in nero e riserva di carica di circa 42 ore).

Il Chrono Aero ha: due pulsanti  in titanio o King Gold 18 kt sul lato della corona in titanio lucidato o oro 18 kt con logo Hublot, due contatori circolari a ore 3 (piccoli secondi) e 9 (minuti continui) e un datario visibile, grazie al quadrante Skeleton, a ore 6.

Sia le lancette sia gli indici sono sfaccettati, diamantati in rodio o placcati oro.

La lunetta, sempre in titanio satinato o oro 18k, è provvista di 6 viti in titanio e a forma di H.

Protetto da vetro zaffiro antiriflesso su entrambi i lati, l’ Hublot Classic Fusion Chrono Aero ha il fondello in titanio satinato o King Gold 18 kt ed è impermeabile fino a -50 metri.

Il cronografo è completato da un cinturino in pelle di alligatore BlackBlack cucito su gomma nera con fibbia deployante in acciaio o in oro 18 kt (lame in acciaio PVD nero) assicurandone flessibilità, confort e durata.

Questi due modelli sono disponibili anche con un bracciale in oro 18 kt o titanio.