Condividi

GAME, SET, RICHARD MILLE! SVILUPPATO AL POLSO SINISTRO DI RAFAEL NADAL L’RM 35-01 E’ UN CONCENTRATO DI TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. IL MOVIMENTO PESA SOLO 4 GRAMMI ED E’ SOSPESO ALL’INTERNO DI UNA CASSA IN CARBONIO NTPT.

Richard Mille rinnova la sua collaborazione con il campione di tennis Rafael Nadal, attuale numero 1 della classifica mondiale stilata dall’ATP World Tour.

Il polso del tennista spagnolo, temibile mancino, ha offerto ancora una volta la possibilità per testare condizioni di utilizzo estreme per un orologio meccanico. Per il campione di tennis il 2013 è stato un anno straordinario: 10 vittorie, tra cui Indian Wells, Roland Garros (ottava vittoria consecutiva) e US Open.

L’RM 35-01 si ispira al primo modello della collezione sviluppata con Rafael Nadal, l’RM 027. Il suo movimento meccanico, il calibro RMUL3 (testato fino a forze superiori a 5.000 g) è alloggiato all’interno di una cassa speciale di forma tonneau (49,94 mm x 42; 14,05 mm di spessore) realizzata con una nuova tecnologia al carbonio NTPT sviluppata da Richard Mille.

Questa è realizzata con strati successivi di filamenti di carbonio intrecciati, ognuno spesso circa 30 micron. I filamenti sono posizionati a coppie a formare tra loro un’angolazione di 45 gradi.

Il movimento, del peso di soli 4 grammi, pulsa a 28.800 alternanze l’ora ed è equipaggiato con un doppio bariletto di carica per un totale di 55 ore di riserva di marcia.

E’ impermeabile fino a 50 metri di profondità.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.