Condividi

A PERDITA D’OCCHIO. IL PATRIMONY TRADITIONELLE DI VACHERON CONSTANTIN SI PRESENTA AL SALONE DELL’ALTA OROLOGERIA DI GINEVRA NELLA VERSIONE CON TOURBILLON 14 GIORNI IN UNA SPETTACOLARE DECLINAZIONE SQUELETTE.

Il Patrimony Traditionnelle 14-Day Tourbillon Openworked esalta la maestria degli artigiani Vacheron Constantin nell’arte dell’incisione e della resa estetica di un orologio squelette.

Questo eccezionale modello offre, rispetto alla versione più classica del Patrimony Traditionelle 14 Day Tourbillon, una completa visione tridimensionale all’interno della cassa (in platino, 42 mm di diametro, 14 mm di spessore), evidenziando tutti i componenti del movimento e la straordinaria fattura delle incisioni.

Alle ore 12 è posizionato il piccolo contatore della riserva di carica. Grazie alla presenza di ben 4 bariletti di carica, il calibro 2260 SQ di manifattura esercita una riserva di carica di 14 giorni. Questi sono posizionati a coppie, uno sopra l’altro, nella parte superiore del movimento per liberare spazio per la parte bassa, dove “danza” la gabbia del tourbillon e, in particolare, la croce di Malta, simbolo di Vacheron Constantin.

Le incisioni eseguite su platina e ponti segue uno specifico obbiettivo: donare a questo gioiello di meccanica un ampio senso di profondità per esaltarne la complessità tecnica. Non a caso, ogni movimento, rispetto al Patrimony Traditionell 14 Day Tourbillon, richiede ulteriori 10 ore di finitura e 40 ore di operazioni di incisione.

Prezzo: 300.000 euro.